๐‘ฉ๐‘ฐ๐‘ณ๐‘จ๐‘ต ๐‘ฌ๐‘ต๐‘ฐ๐‘ฎ๐‘ด๐‘จ ๐‘ฐ๐‘น๐‘น๐‘ฐ๐‘บ๐‘ถ๐‘ณ๐‘ฝ๐‘ฐ๐‘ฉ๐‘ฐ๐‘ณ๐‘ฌ ๐‘ท๐‘ฌ๐‘น ๐‘ณ๐‘จ ๐‘ฎ๐‘ฌ๐‘ฝ๐‘ฐ…

Una ๐†๐ž๐ซ๐ฆ๐š๐ง๐ข cinica riesce a fare sua la gara casalinga che la vedeva opposta alla ๐†๐ž๐•๐ข ๐๐š๐ฉ๐จ๐ฅ๐ข, sorpresa di queste prime gare di campionato. Gli azzurri di coach ๐Œ๐š๐ ๐ซ๐จ , pur non potendo certo contare sulla migliore serata dei propri esterni(maluccio tutti, malissimo ๐‚๐ก๐ซ๐ข๐ฌ๐ญ๐จ๐ง) che si distinguono piรน che altro per le basse percentuali, specie da oltre lโ€™arco, impongono la maggiore esperienza e il maggior tonnellaggio sotto canestro ad una Napoli comunque positiva, che รจ riuscita a stare in partita fino agli ultimi minuti( avendo addirittura ricucito sul meno 3 a un minuto e mezzo dalla fine lo strappo dato da Brescia a inizio quarto quarto, quando la Germani si era portata sulla doppia cifra di vantaggio).

La gara parte subito sui binari dellโ€™equilibrio , con le due squadre che faticano entrambe allโ€™inizio a trovare la via del canestro, per poi cominciare a ingranare con una buona continuitร . Si distinguono in questa fase ๐๐ข๐ฅ๐š๐ง , su cui Napoli cerca di alternare varie difese mirate soprattutto allโ€™anticipo con risultati alterni, e un sempre positivo e concreto ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข dalla parte partenopea.

Un primo allungo lo indovina la GeVi con lโ€™ingresso di Lever, autore di un magistrale 3 su 3 nelle โ€œbombeโ€, ma Brescia ha i valori che le consentono di recuperare e di portarsi poi sul piรน 3 con cui si chiude il secondo quarto, anche approfittando di qualche problema di falli del Napolibasket e delle sue rotazioni certamente piรน limitate .

Il terzo quarto rimane alla insegna di un sostanziale equilibrio, seppure i lombardi mantengano un quasi costante lieve vantaggio, frutto soprattutto della supremazia a rimbalzo e delle troppe palle perse dei napoletani. ๐‰๐š๐ฐ๐จ๐ซ๐ฌ๐ค๐ข รจ positivo nella propria metร  campo ma ha le polveri bagnate da dietro lโ€™arco, mentre dallโ€™altro lato comincia a produrre ๐๐ฎ๐ซ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ, che si rivelerร  tra i migliori dei suoi.

Lโ€™ultimo parziale vede una partenza molto difficoltosa dei napoletani in attacco, dove non riescono a sbloccarsi per i primi cinque minuti, cosรฌ i bresciani , con ๐๐ข๐ฅ๐š๐ง e ๐๐ฎ๐ซ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ su tutti, riescono a porre un apprezzabile scarto di punti sui rivali.

Sembra lโ€™allungo decisivo(e si rivelerร  tale solo alla fine), ma cโ€™รจ un sussulto dei ragazzi di ๐Œ๐ข๐ฅ๐ข๐œ๐ข๐œ che partendo come sempre da una difesa aggressiva a tutto campo riescono a recuperare un paio di palloni e a forzare diversi errori in attacco alla Germani, fino a giungere al meno 3 a un minuto e mezzo dalla fine con un appoggio in contropiede di ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข.

Qui perรฒ si ferma la rimonta, perchรฉ, alla stregua di tutta la durata della gara, non riescono a contenere ๐๐ข๐ฅ๐š๐ง nel pitturato: quando con il raddoppio gli impediscono la conclusione lโ€™esperto pivot croato con le sue mani da pianista e la sua conoscenza del gioco riesce a trovare libero il compagno non ostacolato sotto canestro, nello specifico il soprammenzionato ๐๐ฎ๐ซ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ che โ€œammazzaโ€ la gara con tre canestri consecutivi, molto simili nella loro genesi.

Finisce quindi sul 80 a 71 per i padroni di casa. Nulla perรฒ cambia nella considerazione finora meritata dalla GeVi , che esce sconfitta su un campo difficile e al cospetto di un avversario sicuramente piรน forte ed attrezzato, soprattutto nel dominare i rimbalzi e nel trovare conclusioni nei pressi del canestro avversario( caratteristiche che si sapeva da subito potevano risultare indigeste ai napoletani per le caratteristiche del proprio roster).

Un poโ€™ di rammarico ci puรฒ stare per non aver saputo approfittare della serata no degli esterni bresciani. Ma per poter avere possibilitร  di successo sarebbero servite prestazioni quantomeno nel loro standard di ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง e ๐™๐ฎ๐›๐œ๐ข๐œ, che non ripetono le buone prestazioni delle prime due gare, soprattutto il croato.

Per Brescia, la conferma che, con un roster cosรฌ profondo e qualitativo, e senza la โ€œcomplicazioneโ€ delle coppe europee, la ambizione di poter competere per i primi quattro posti della regular season รจ assolutamente sensata. E con un ๐๐ข๐ฅ๐š๐ง dominante (anche 14 rimbalziโ€ฆ) e tutto certamente piรน facile.


TABELLINI


๐†๐„๐‘๐Œ๐€๐๐ˆ ๐๐‘๐„๐’๐‚๐ˆ๐€

Semaj Christon – 6pt / 0rb / 6as

Kenny Gabriel – 5pt / 2rb / 1as

Miro Bilan – 15pt / 14rb / 4as

Amedeo Della Valle – 8pt / 4rb / 6as

John Petrucelli – 12pt / 6rb / 1as

C.J. Massinburg – 11pt / 1rb / 1as

Jason Burnell – 15pt / 4rb / 2as

Nicolas Tanfoglio – ne

Michael Cobbins – 4pt / 4rb / 0as

David Cournooh – 0pt / 0rb / 2as

Nicola Akele – 4pt / 3b / 0as

Matteo Porto – ne

๐†๐„๐•๐ˆ ๐๐€๐๐Ž๐‹๐ˆ

Jacob Pullen – 12pt / 2rb / 4as

Tyler Ennis – 13pt / 1rb / 1as

Tomislav Zubcic – 6pt / 6rb / 2as

Justin Jaworski – 5pt / 3rb / 1as

Giovanni De Nicolao – 2pt / 2rb / 1as

Tariq Owens – 11pt / 9rb / 0as

Michal Sokolowski – 11pt / 4rb / 1as

Alessandro Lever – 11pt / 1rb / 0as

Michele Ebeling – 0pt / 0rb / 0as

Moussa Bamba – ne

Dut Biar Mabor – 0pt / 0rb / 0as

Autore

  • Gaetano Negri

    50 anni, nato , cresciuto e vissuto a ๐—ก๐—ฎ๐—ฝ๐—ผ๐—น๐—ถ centro, in un quartiere molto popolare, dove il calcio รจ sostanzialmente lโ€™unico sport seguito. Tuttavia con la fissa del basket sin da bambino. Seguito, giocato(male, ma con tanta passione), tifato sugli spalti del palasport appena trovato un amico (ed un passaggio auto dal suo papร โ€ฆ) con cui condividere questa passione. Circa 40 anni di militanza nellโ€™ambiente cestistico, metร  di questi anche nelle vesti di ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฏ๐—ถ๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ป๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ. In passato ha collaborato con ๐—น๐—ฎ ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐—ฎ๐—น ๐˜๐—ฒ๐—บ๐—ฝ๐—ผ ๐˜€๐—ฒ๐—ด๐˜‚๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—น๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐˜๐—ฒ del Napolibasket in veste di radio ufficiale, ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฒ ๐˜€๐—ฝ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜๐—ฒ๐—ฐ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ ๐—ฎ๐—น ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ผ๐—ฐ๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฎ ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐˜ƒ๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฒ ๐—ฎ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐˜๐—ฎ๐—ด๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ถ (la sua โ€œspecialitร โ€ erano le interviste ai coach), ha scritto e scrive di basket sulla rete, sui social ed รจ anche in ๐˜‚๐—ป ๐—ฝ๐—ฎ๐—ถ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—น๐—ถ๐—ฏ๐—ฟ๐—ถ (in veste di โ€œospiteโ€ cui รจ stato chiesto un contributo).

    Visualizza tutti gli articoli