18 anni dopo ๐๐š๐ฉ๐จ๐ฅ๐ข ritrova la finale di Coppa Italia; battendo 78-87 la ๐”๐ง๐š๐ก๐จ๐ญ๐ž๐ฅ๐ฌ ๐‘๐ž๐ ๐ ๐ข๐จ ๐„๐ฆ๐ข๐ฅ๐ข๐š dopo un tempo supplementare, gli uomini di coach ๐Œ๐ข๐ฅ๐ข๐œ๐ข๐œ cercheranno contro lโ€™Olimpia di ripetere lโ€™impresa del 2006 della squadra guidata da Piero Bucchi in panchina e da Lynn Greer sul parquet. Grande rammarico in casa emiliana, al comando per tutta la gara e avanti di 12 punti nell’ultimo quarto, ma che dopo l’uscita per falli di ๐‚๐ก๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ e ๐…๐š๐ฒ๐ž ha subito la rimonta guidata da Ennis e sigillata da ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข nei tempi regolamentari, per poi crollare a corto di energie nel supplementare .

Reggio Emilia – Napoli 78-87 dts: la partita

Coach Milicic inserisce Biar in quintetto al posto di ๐Ž๐ฐ๐ž๐ง๐ฌ per contenere l’atteso ๐…๐š๐ฒ๐ž; mani fredde ad inizio gara per entrambe le squadre, specialmente dalla lunga distanza, mentre sotto i tabelloni ๐๐ข๐š๐ซ si segnala subito per una stoppata proprio ai danni di Faye. Il tabellino viene mosso cosiโ€™ prima da ๐•๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ข dalla lunetta e poi proprio da ๐…๐š๐ฒ๐ž (4-0), prima che dopo 3 errori dalla distanza anche ๐™๐ฎ๐›๐œ๐ข๐œ dalla lunetta cancelli lo 0 per Napoli. Il primo allungo lo propizia ๐‚๐ก๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ per Reggio Emilia, con la prima tripla della partita e un piazzato dalla media (11-2); l’ingresso di ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง e ๐Ž๐ฐ๐ž๐ง๐ฌ vivacizza lโ€™attacco di Milicic (11-10), ma a sua volta Priftis si giova dell’ottimo impatto di ๐’๐ฆ๐ข๐ญ๐ก e ๐€๐ญ๐ค๐ข๐ง๐ฌ , che confezionano un 9-0 di parziale (19-10). Napoli continua a litigare dalla lunga distanza (1/10 a fine quarto) , al contrario di Reggio che con ๐•๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ข proprio da 3 chiude il primo quarto in vantaggio (24-14).

๐™๐ฎ๐›๐œ๐ข๐œ piazza la sua prima tripla in apertura di secondo quarto , ma la risposta di Reggio Emilia non si fa attendere con ๐†๐ซ๐š๐ง๐ญ sempre dalla distanza, replicato poco dopo da Smith (30-21); ๐™๐ฎ๐›๐œ๐ข๐œ si ripete (30-24), ma la sua tripla inaugura un periodo senza segnature per 2 minuti e mezzo abbondanti, interrotto dal canestro di ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข a 3 minuti dalla fine del primo tempo. Grazie a ๐๐ซ๐จ๐ฐ๐ง e ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง Napoli ricuce sino al -1 (36-35), e l’equilibrio si protrae sino alla sirena dellโ€™intervallo, dove arriva anche la 5ยช tripla su 5 sbagliata da ๐†๐š๐ฅ๐ฅ๐จ๐ฐ๐š๐ฒ (41-39).

Nel terzo quarto, dopo il canestro iniziale di ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข, l’attacco napoletano si inceppa, rimanendo senza punti per quasi 5โ€™; Reggio Emilia allunga sino al +9 grazie a ๐•๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ข e allโ€™ottimo impatto di ๐…๐š๐ฒ๐ž, specialmente a rimbalzo offensivo; ma il centro senegalese commette due falli ravvicinati ed รจ costretto alla panchina a quota 4. Dopo 2 triple di fila sbagliate, ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง finalmente centra il bersaglio in penetrazione (49-43), poi comincia un botta e risposta da 5 punti ciascuno tra ๐๐ซ๐จ๐ฐ๐ง e ๐‚๐ก๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ (56-60), prima che la tripla di ๐‹๐ž๐ฏ๐ž๐ซ riporti Napoli sul -3 (56-53).

Al suono della penultima sirena, dopo un canestro di ๐•๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ข, il punteggio dice (58-53), ma nell’ultima frazione la Unahotels ritorna sul parquet con tutte le intenzioni di chiudere i conti: รจ ancora ๐‚๐ก๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ, che con un canestro dopo rimbalzo dโ€™attacco e l’ assist che consente a ๐†๐š๐ฅ๐ฅ๐จ๐ฐ๐š๐ฒ di sbloccarsi dalla lunga distanza, a dare il via a un parziale di 11-2 (69-57) per il massimo vantaggio della serata. Con Napoli spalle al muro, รจ ๐„๐ง๐ง๐ข๐ฌ, in ombra per 3 quarti di gara, a caricarsi la squadra sulle spalle: oltre ad una grande e insospettabile presenza a rimbalzo (chiuderร  a quota 13, di cui 4 offensivi), le sue penetrazioni a testa bassa ll’areaportano al 5ยบ fallo sia ๐‚๐ก๐ข๐ฅ๐ฅ๐จ sia ๐…๐š๐ฒ๐ž.

Sono suoi 11 dei 13 punti del parziale di 2-13 con cui gli uomini di ๐Œ๐ข๐ฅ๐ข๐œ๐ข๐œ si riportano in gara (71-70) a poco piรน di un minuto dal termine. Prova a rispondergli il suo collega di reparto ๐–๐ž๐›๐ž๐ซ, che dopo un errore al tiro ruba palla ad ๐„๐ง๐ง๐ข๐ฌ e fa 2/2 dalla lunetta (73-70), e dopo una stoppata di ๐€๐ญ๐ค๐ข๐ง๐ฌ sullโ€™ennesima incursione di ๐„๐ง๐ง๐ข๐ฌ, lo stesso centro ex Trento sbaglia la tripla della staffa; non sbaglia invece ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข, che pareggia la partita (73-73). Con 6โ€ da giocare, ๐†๐š๐ฅ๐ฅ๐จ๐ฐ๐š๐ฒ conferma la sua serata no fallendo la tripla della vittoria, imitato dallo stesso ๐’๐จ๐ค๐จ๐ฅ๐จ๐ฐ๐ฌ๐ค๐ข che per poco non fa’il mitacolo: รจ OVERTIME!.

Nel supplementare di fatto non vi รจ partita: la tripla iniziale di ๐€๐ญ๐ค๐ข๐ง๐ฌ รจ l’ultimo sussulto degli uomini di Priftis, poi il proscenio lo prende il trio ๐„๐ง๐ง๐ข๐ฌ-๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง-๐๐ซ๐จ๐ฐ๐ง, che realizzano tutti i 14 punti della frazione per i campani, punendo sistematicamente gli errori dalla distanza dei vari ๐’๐ฆ๐ข๐ญ๐ก, ๐–๐ž๐›๐ž๐ซ e ๐•๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ข. Finisce 78-87: la Ge.Vi Napoli affronterร  l’Olimpia Milano in Finale.

——————

Reggio Emilia – Napoli: i quintetti iniziali

——————

๐‘๐ž๐ ๐ ๐ข๐จ ๐„๐ฆ๐ข๐ฅ๐ข๐š: Weber, Galloway, Vitali, Chillo, Faye

๐๐š๐ฉ๐จ๐ฅ๐ข: Ennis, M.Brown, Sokolowski, Zubcic, Mabor

————————-

Reggio Emilia – Napoli: i parziali dei quarti

————————-

๐Ÿยฐ ๐๐ฎ๐š๐ซ๐ญ๐จ: 24-14 (24-14)

๐Ÿยฐ ๐๐ฎ๐š๐ซ๐ญ๐จ: 17-25 (41-39)

๐Ÿ‘ยฐ ๐๐ฎ๐š๐ซ๐ญ๐จ: 17-14 (58-53)

๐Ÿ’ยฐ ๐๐ฎ๐š๐ซ๐ญ๐จ: 15-20 (73-73)

๐Ž๐ฏ๐ž๐ซ๐ญ๐ข๐ฆ๐ž: 5-14 (78-87)

——————————

Reggio Emilia – Napoli: le statistiche di squadra

——————————

๐‘๐ž๐ ๐ ๐ข๐จ ๐„๐ฆ๐ข๐ฅ๐ข๐š

2pt: 14/37 (37.9%)

3pt: 13/42 (31.0%)

Liberi: 11/12 (91.7%)

Rimbalzi: 46 (13 o. + 33 d.)

Assist: 18

Palle perse: 12

๐๐š๐ฉ๐จ๐ฅ๐ข

2pt: 18/37 (48.7%)

3pt: 8/36 (22.3%)

Liberi: 27/30 (90.0%)

Rimbalzi: 51 (12 o. + 39 d.)

Assist: 15

Palle perse: 10

———–

Reggio Emilia – Napoli: il nostro MVP della partita

———–

๐“๐ฒ๐ฅ๐ž๐ซ ๐„๐ง๐ง๐ข๐ฌ (Napoli)

————–

Reggio Emilia – Napoli: il tabellino

————–

๐”๐๐€๐‡๐Ž๐“๐„๐‹๐’ ๐‘๐„๐†๐†๐ˆ๐Ž ๐„๐Œ๐ˆ๐‹๐ˆ๐€

Briante Weber – 6pt / 8rb / 4as

Alessandro Cipolla – ne

Langston Galloway – 7pt / 4rb / 4as

Mouhamed Faye – 8pt / 5rb / 0as

Michele Vitali – 13pt / 8rb / 3as

Sasha Grant – 3pt / 1rb / 1as

Jamar Smith – 11pt / 6rb / 1as

Lorenzo Uglietti – 0pt / 2rb / 3as

Darion Atkins – 15pt / 5rb / 1as

Matteo Chillo – 15pt / 3rb / 1as

๐†๐„๐•๐ˆ ๐๐€๐๐Ž๐‹๐ˆ

Jacob Pullen – 21pt / 2rb / 2as

Tyler Ennis – 18pt / 13rb / 6as

Tomislav Zubcic – 8pt / 6rb / 3as

Markel Brown – 16pt / 4rb / 3as

Giovanni De Nicolao – 0pt / 1rb / 0as

Tariq Owens – 6pt / 6rb / 0as

Michal Sokolowski – 15pt / 11rb / 0as

Alessandro Lever – 3pt / 2rb / 1as

Simone Sinagra – ne

Moussa Bamba – ne

Dut Biar Mabor – 0pt / 0rb / 0as

Michele Ebeling – ne

—————-

Reggio Emilia – Napoli: la sala stampa

—————-

*๐‘Ÿ๐‘–๐‘๐‘œ๐‘Ÿ๐‘ก๐‘Ž๐‘ก๐‘’ ๐‘‘๐‘Ž๐‘– ๐‘ ๐‘–๐‘ก๐‘– ๐‘ข๐‘“๐‘“๐‘–๐‘๐‘–๐‘Ž๐‘™๐‘– ๐‘‘๐‘’๐‘™๐‘™๐‘’ ๐‘ ๐‘œ๐‘๐‘–๐‘’๐‘ก๐‘Ž’

๐ƒ๐ฆ๐ข๐ญ๐ซ๐ข๐ฌ ๐๐ซ๐ข๐Ÿ๐ญ๐ข๐ฌ (coach Reggio Emilia): โ€œCongratulazioni a Napoli, in bocca al lupo per la partita di domani. Voglio iniziare a parlare in generale e voglio dire che secondo me abbiamo fatto una partita impressionante, credo che per il proseguo di questa competizione una delle due squadre poteva andare tranquillamente in finale e nessuna delle due avrebbe rubato niente all’altra. Sono orgoglioso dei miei ragazzi, non sono felice perchรจ ovviamente sono profondamente delusi, avevamo la partita nelle nostre mani per tutta una serie di motivi l’abbiamo fatta scivolare via. Credo che la ragione principale sia stata la stanchezza e chiaramente le difficoltร  che abbiamo avuto anche nel ruotare gli uomini, per esempio un giocatore come Atkins che era stanco giร  dal primo quarto ha dovuto giocare 40 minuti. Adesso abbiamo qualche giorno per riposarci, per eliminare le scorie e poi dobbiamo riprendere, rientrare assolutamente in pista per giocare quest’ultima parte della stagione, ci aspetta giร  una partita importante, dobbiamo restare uniti, dobbiamo restare insieme per ritornare piรน forti di prima, giocare duro e affrontarle veramente a testa altaโ€.

๐ˆ๐ ๐จ๐ซ ๐Œ๐ข๐ฅ๐ข๐œ๐ข๐œ (coach Napoli): โ€œSono molto contento, sono molto felice di aver vinto. E’ stata una partita durissima, รจ stata una vera battaglia. Abbiamo giocato bene in attacco, bene difensivamente soprattutto nel secondo tempo. I ragazzi sono stati bravi, hanno fatto tutti un passo avanti soprattutto a rimbalzo e credo nella gestione degli ultimi minuti hanno giocato in maniera molto piรน intelligente e molto piรน accorta. Faccio i complimenti ai miei ragazzi per quello che hanno portato in campo, per l’attitudine e la perseveranza che hanno dimostrato, รจ una grande vittoria. E’ chiaro, vincere al supplementare significa utilizzare tante energie, domani ci aspetta una sfida contro Milano, Milano รจ la migliore lo sappiamo perรฒ dopo vent’anni riportare Napoli a giocare una finale di Coppa รจ una grande emozione. Poi insomma abbiamo cosรฌ quelle ’17 volte un’ora’ di riposo che sono tante tra una partita e l’altra quindi… ci prendiamo queste ore di riposo e poi pronti ad affrontare la Finale.โ€œ

Autore

  • Daniele De Santis

    Nba, un amore a prima vista sin da ragazzinoโ€ฆ il poco basket dal vivo dalle sue parti sopperito da โ€œdivoratoreโ€ di tabellini e notizie sui giornali, radio e tv fino ai giorni nostri grazie al web. Con breve esperienza da addetto stampa nella pallavolo femminile e collaboratore di testate giornalistiche, per Passione Basket cura rubriche sulla Nba ed รจ uno dei volti delle nostre โ€œPB Talkings Serie A1โ€ del lunedi sera.

    Visualizza tutti gli articoli

#pubblicitร 
โ€œIn qualitร  di sito Affiliato Amazon
vengono percepite delle commissioni
sugli acquisti idonei"