In occasione del ๐Œ๐š๐ซ๐ญ๐ข๐ง ๐‹๐ฎ๐ญ๐ก๐ž๐ซ ๐Š๐ข๐ง๐  ๐ƒ๐š๐ฒ, la Nba come ogni anno regala una no stop di incontri a partire dalle 19 ora italiana, ecco nel dettaglio l’esito delle 11 gare disputate

Torna ๐„๐ฆ๐›๐ข๐ข๐ dopo tre partite di assenza nei ๐๐ก๐ข๐ฅ๐š๐๐ž๐ฅ๐ฉ๐ก๐ข๐š ๐Ÿ•๐Ÿ”๐ž๐ซ๐ฌ e lo fa a suo modo: 26 punti nel primo tempo per un totale di 41 a fine gara, 10 rimbalzi che non lasciano scampo agli ๐‡๐จ๐ฎ๐ฌ๐ญ๐จ๐ง ๐‘๐จ๐œ๐ค๐ž๐ญ๐ฌ, che sempre nel primo tempo falliscono 10 delle 15 conclusioni da 3 punti e che di fatto non impensieriscono mai i padroni di casa, rimanendo in doppia cifra di svantaggio dal secondo quarto in poi.

Continua la marcia dei ๐‚๐ฅ๐ž๐ฏ๐ž๐ฅ๐š๐ง๐ ๐‚๐š๐ฏ๐š๐ฅ๐ข๐ž๐ซ๐ฌ, che battono i ๐‚๐ก๐ข๐œ๐š๐ ๐จ ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ฌ in una gara che a fine terzo quarto (74-53) sembrava in ghiaccio riaperta da parziale di 6-28 ha riportato i Bulls avanti (80-81) per la prima volta nella partita a inizio quarto quarto.

I ๐‚๐š๐ฏ๐š๐ฅ๐ข๐ž๐ซ๐ฌ hanno risposto subito con 10 punti consecutivi, cinque di ๐Œ๐ข๐ญ๐œ๐ก๐ž๐ฅ๐ฅ in transizione, e hanno chiuso la partita con un parziale di 29-10. 20 triple a segno su 57 tentate dai Cavs sono record di franchigia, sugli scudi il solito ๐Œ๐ข๐ญ๐œ๐ก๐ž๐ฅ๐ฅ con 34 punti e 9a doppia doppia stagionale per ๐€๐ฅ๐ฅ๐ž๐ง.

Partita tiratissima quella fra i ๐ƒ๐š๐ฅ๐ฅ๐š๐ฌ ๐Œ๐š๐ฏ๐ž๐ซ๐ข๐œ๐ค๐ฌ e ๐๐ž๐ฐ ๐Ž๐ซ๐ฅ๐ž๐š๐ง๐ฌ ๐๐ž๐ฅ๐ข๐œ๐š๐ง๐ฌ. Dopo un break iniziale nel primo quarto a favore di Dallas, nel secondo quarto i Pelicans ristabiliscono subito le cose e si portano punto a punto (59-59 all’intervallo).

I Mavericks, che erano sotto di 7 a metร  del quarto quarto, sono arrivati โ€‹โ€‹al -2 grazie ad una tripla di ๐‡๐š๐ซ๐๐š๐ฐ๐š๐ฒ. Altra tripla nella azione successiva e Dallas torna in vantaggio 112-111, che riusciraโ€™ a mantenere fino alla fine grazie alla coppia ๐ˆ๐ซ๐ฏ๐ข๐ง๐ -๐‡๐š๐ซ๐๐ฐ๐š๐ฒ , rispettivamente con 42 e 41 punti (altro doppio โ€œquarantello” per i Mavericks lo scorso Marzo con la coppia ๐ˆ๐ซ๐ฏ๐ข๐ง๐  – ๐ƒ๐จ๐ง๐œ๐ข๐œ, oggi ancora assente). Per ๐–๐ข๐ฅ๐ฅ๐ข๐š๐ฆ๐ฌ๐จ๐ง 30 punti ma un 5/11 ai tiri liberi.

Quarta vittoria in stagione (in trasferta) per i ๐ƒ๐ž๐ญ๐ซ๐จ๐ข๐ญ ๐๐ข๐ฌ๐ญ๐จ๐ง๐ฌ contro i ๐–๐š๐ฌ๐ก๐ข๐ง๐ ๐ญ๐จ๐ง ๐–๐ข๐ณ๐š๐ซ๐๐ฌ.

La partita รจ stata serrata per gran parte dei primi tre quarti prima che un parziale di 9-0 di Detroit portasse i Pistons in vantaggio per 92-87 alla fine del terzo. I Pistons riescono ad aumentare il vantaggio fino a portarlo a 15 punti nel quarto quarto. ๐Š๐ฒ๐ฅ๐ž ๐Š๐ฎ๐ณ๐ฆ๐š di Washington (21 punti e otto rimbalzi) รจ stato espulso a 2:37 dalla fine e la sua squadra era sotto 120-110 dopo aver ricevuto due falli tecnici il primo per aver applaudito in faccia a un arbitro e il secondo per aver continuato a protestare. Mattatore della serata ๐๐ฎ๐ซ๐ค๐ฌ che dalla panchina eguaglia il suo career high con 34 punti. 20 punti e 19 rimbalzi per ๐ƒ๐ฎ๐ซ๐ž๐ง.

Gli ๐Ž๐ซ๐ฅ๐š๐ง๐๐จ ๐Œ๐š๐ ๐ข๐œ interrompono la striscia di 3 sconfitte consecutive ed espugnano il Madison Square Garden dei ๐๐ž๐ฐ ๐˜๐จ๐ซ๐ค ๐Š๐ง๐ข๐œ๐ค๐ฌ. I Magic erano sotto di 11 punti nel terzo quarto e l’attacco ha faticato non poco per tutta la partita. Ma sono riusciti ad andare in vantaggio a 3:45 dalla fine con un tiro di ๐‚๐จ๐ฅ๐ž ๐€๐ง๐ญ๐ก๐จ๐ง๐ฒ (90-89).

๐๐š๐ง๐œ๐ก๐ž๐ซ๐จ, tenuto in panchina per la prima metร  dell’ultimo quarto, ha portato a 5 i punti di vantaggio, mantenuti fino alla fine. Arriva quindi la seconda sconfitta del 2024 per i Knicks (e terza sconfitta consecutiva al Martin Luther King Day)

Un primo tempo da incubo (soli 34 punti segnati) segna la trasferta dei ๐’๐š๐ง ๐€๐ง๐ญ๐จ๐ง๐ข๐จ ๐’๐ฉ๐ฎ๐ซ๐ฌ ad ๐€๐ญ๐ฅ๐š๐ง๐ญ๐š: sotto anche di 35 punti gli uomini di ๐๐จ๐ฉ๐จ๐ฏ๐ข๐œ๐ก hanno trovato la forza di rimettere parzialmente in discussione la gara arrivando al -6 (99-93). Protagonista della rimonta ๐–๐ž๐ฆ๐›๐š๐ง๐ฒ๐š๐ฆ๐š, autore di 26 punti tutti nel secondo tempo, con 9 schiacciate, 13 rimbalzi e 5 stoppate, che ha fatto tremare ๐“๐ซ๐š๐ž ๐˜๐จ๐ฎ๐ง๐  (29 punti nel primo tempo ma solo 1/10 nel secondo) e compagni, ma il finale di ๐‰๐š๐ฅ๐ž๐ง ๐‰๐จ๐ก๐ง๐ฌ๐จ๐ง e il libero dello stesso ๐˜๐จ๐ฎ๐ง๐  che gli vale il 10.000esimo punto in carriera chiude le ostilita’.

Senza ๐‰๐š๐ฒ๐ฅ๐ž๐ง ๐๐ซ๐จ๐ฐ๐ง, ๐๐จ๐ฌ๐ญ๐จ๐ง pur non brillando espugna il parquet di ๐“๐จ๐ซ๐จ๐ง๐ญ๐จ, favorito dal 4/32 da 3 punti di ๐’๐ข๐š๐ค๐š๐ฆ e compagni: nonostante questo i Raptors fossero avanti 73-66 a metร  terzo quarto, quando ๐“๐š๐ญ๐ฎ๐ฆ ha guidato i suoi in un parziale di 2-18, per poi resistere al ritorno dei padroni di casa chiudendo con una tripla fondamentale di ๐–๐ก๐ข๐ญ๐ž.

Nella notte dei grandi ritorni, ๐‰๐ข๐ฆ๐ฆ๐ฒ ๐๐ฎ๐ญ๐ฅ๐ž๐ซ dopo aver saltato 7 gare segna 31 punti su 96 di squadra, ma soprattutto i liberi decisivi a 11,8 secondi nei supplementari in casa dei ๐๐ซ๐จ๐จ๐ค๐ฅ๐ฒ๐ง ๐๐ž๐ญ๐ฌ: una gara dalle bassissime percentuali (20/86 combinato al tiro da 3) รจ stata forzata all’overtime da un ingenuo fallo di ๐‡๐ž๐ซ๐ซ๐จ che ha mandato ๐๐ซ๐ข๐๐ ๐ž๐ฌ in lunetta per il pareggio (88-88) a 4โ€ dalla fine, con lo stesso ๐๐ฎ๐ญ๐ฅ๐ž๐ซ che ha fallito da tripla vincente. Lo stesso ๐‡๐ž๐ซ๐ซ๐จ si รจ fatto perdonare con 2 triple nel supplementare prima del sigillo di ๐๐ฎ๐ญ๐ฅ๐ž๐ซ dalla lunetta.

Gli incontenibili ๐”๐ญ๐š๐ก ๐‰๐š๐ณ๐ณ di ๐’๐ข๐ฆ๐จ๐ง๐ž ๐…๐จ๐ง๐ญ๐ž๐œ๐œ๐ก๐ข๐จ (8 punti e 4 rimbalzi in 22โ€™43โ€) centrano la sesta vittoria consecutiva (nona consecutiva in casa), e per la terza volta nelle ultime 4 partite rifila 132 punti ai malcapitati avversari, in questo caso gli ๐ˆ๐ง๐๐ข๐š๐ง๐š ๐๐š๐œ๐ž๐ซ๐ฌ, miglior attacco del campionato, orfani sempre di ๐‡๐š๐ฅ๐ข๐›๐ฎ๐ซ๐ญ๐จ๐ง: decisivo il parziale di 25-8 a cavallo tra il secondo e terzo quarto che ha portato gli uomini di coach ๐‡๐š๐ซ๐๐ฒ sul +29 all’inizio dell’ultima frazione, col solito ๐Œ๐š๐ซ๐ค๐ค๐š๐ง๐ž๐ง protagonista e un ๐‚๐จ๐ฅ๐ข๐ง ๐’๐ž๐ฑ๐ญ๐จ๐ง da 30 punti in soli 24โ€™ di gioco.

Sconfitta un poโ€™ a sorpresa per gli ๐Ž๐ค๐ฅ๐š๐ก๐จ๐ฆ๐š ๐‚๐ข๐ญ๐ฒ ๐“๐ก๐ฎ๐ง๐๐ž๐ซ, che sul parquet dei ๐‹๐š๐ค๐ž๐ซ๐ฌ interrompono il loro ottimo momento con 4 vittorie di fila. ๐‹๐ž๐๐ซ๐จ๐ง ๐‰๐š๐ฆ๐ž๐ฌ segna 17 punti nel solo secondo tempo e insieme a ๐ƒ๐š๐ฏ๐ข๐ฌ, che domina nello scontro sotto i tabelloni contro ๐‡๐จ๐ฅ๐ฆ๐ ๐ซ๐ž๐ง, ricaccia il tentativo di rimonta dell’acciaccato ๐†๐ข๐ฅ๐ ๐ž๐จ๐ฎ๐ฌ-๐€๐ฅ๐ž๐ฑ๐š๐ง๐๐ž๐ซ, che aveva riportato i suoi a -6 a 2 minuti dalla fine.

Ha quasi dell’incredibile infine quello che succede a ๐Œ๐ž๐ฆ๐ฉ๐ก๐ข๐ฌ: la squadra di coach ๐‰๐ž๐ง๐ค๐ข๐ง๐ฌ falcidiata dagli infortuni e di fatto affidata a panchinari, ๐‰.๐‰๐š๐œ๐ค๐ฌ๐จ๐ง escluso, riesce a prevalere sui ๐†๐จ๐ฅ๐๐ž๐ง ๐’๐ญ๐š๐ญ๐ž ๐–๐š๐ซ๐ซ๐ข๐จ๐ซ๐ฌ che al contrario ritrovavano ๐†๐ซ๐ž๐ž๐ง dopo la squalifica. Ma 19 palle perse convertite in 30 punti dai padroni di casa, e la differenza di aggressivitร  sancita dai 40 liberi conquistati contro i 10 di ๐‚๐ฎ๐ซ๐ซ๐ฒ e compagni condannano i Dubs all’ennesima sconfitta stagionale (ottava nelle 11 giocate da Natale) che li allontana addirittura dalla zona Play-In. In evidenza ancora una volta per i Grizzlies il rookie ๐†๐† ๐‰๐š๐œ๐ค๐ฌ๐จ๐ง con 23 punti, che assieme a ๐•๐ข๐ง๐œ๐ž ๐–๐ข๐ฅ๐ฅ๐ข๐š๐ฆ๐ฌ ๐ฃ๐ซ. sopperiscono al 4/20 dal campo di ๐‰๐š๐œ๐ค๐ฌ๐จ๐ง ๐ฃ๐ซ.

Andiamo quindi a ricapitolare tutti i risultati delle partite del Martin Luther King Day con le migliori prestazioni e le nuove classifiche:

——————————————

I RISULTATI DELLA NOTTE

——————————————

๐๐ก๐ข๐ฅ๐š๐๐ž๐ฅ๐ฉ๐ก๐ข๐š ๐Ÿ•๐Ÿ”๐ž๐ซ๐ฌ – ๐‡๐จ๐ฎ๐ฌ๐ญ๐จ๐ง ๐‘๐จ๐œ๐ค๐ž๐ญ๐ฌ ๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ’-๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ“

PHI: Embiid 41 p + 10 r, Maxey 27 p

HOU: J.Green 20 p, Sengun 19 p

——————————————

๐ƒ๐š๐ฅ๐ฅ๐š๐ฌ ๐Œ๐š๐ฏ๐ž๐ซ๐ข๐œ๐ค๐ฌ – ๐๐ž๐ฐ ๐Ž๐ซ๐ฅ๐ž๐š๐ง๐ฌ ๐๐ž๐ฅ๐ข๐œ๐š๐ง๐ฌ ๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ“-๐Ÿ๐Ÿ๐ŸŽ

DAL: Irving 42 p, Hardaway 41 p

NOP: Williamson 30 p, McCollum 23 p

——————————————

๐๐ž๐ฐ ๐˜๐จ๐ซ๐ค ๐Š๐ง๐ข๐œ๐ค๐ฌ – ๐Ž๐ซ๐ฅ๐š๐ง๐๐จ ๐Œ๐š๐ ๐ข๐œ ๐Ÿ—๐Ÿ’-๐Ÿ—๐Ÿ–

NYK: McBryde 20 p, Anunoby 17 p

ORL: Banchero 20 p, Carter 17 p

——————————————

๐–๐š๐ฌ๐ก๐ข๐ง๐ ๐ญ๐จ๐ง ๐–๐ข๐ณ๐š๐ซ๐๐ฌ – ๐ƒ๐ž๐ญ๐ซ๐จ๐ข๐ญ ๐๐ข๐ฌ๐ญ๐จ๐ง๐ฌ ๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ•-๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ—

WAS: T.Jones 22 p, Kuzma 21 p

DET: Burks 34 p, Ivey 24 p, Duren 20 p + 19 r

——————————————

๐€๐ญ๐ฅ๐š๐ง๐ญ๐š ๐‡๐š๐ฐ๐ค๐ฌ – ๐’๐š๐ง ๐€๐ง๐ญ๐จ๐ง๐ข๐จ ๐’๐ฉ๐ฎ๐ซ๐ฌ ๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ—-๐Ÿ—๐Ÿ—

ATL: Young 36 p + 13 a, J.Johnson 16 p + 10 r, D.Murray 13 p + 13 r, Capela 13 p + 11 r

SAS: Wembanyama 26 p + 13 r, Sochan 23 p

——————————————

๐Œ๐ž๐ฆ๐ฉ๐ก๐ข๐ฌ ๐†๐ซ๐ข๐ณ๐ณ๐ฅ๐ข๐ž๐ฌ – ๐†๐จ๐ฅ๐๐ž๐ง ๐’๐ญ๐š๐ญ๐ž ๐–๐š๐ซ๐ซ๐ข๐จ๐ซ๐ฌ ๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ”-๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ•

MEM: V.Williams 24 p, G.Jackson 23 p

GSW: Curry 26 p, Kuminga 20 p + 11 r

——————————————

๐‚๐ฅ๐ž๐ฏ๐ž๐ฅ๐š๐ง๐ ๐‚๐š๐ฏ๐š๐ฅ๐ข๐ž๐ซ๐ฌ – ๐‚๐ก๐ข๐œ๐š๐ ๐จ ๐๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ฌ ๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ—-๐Ÿ—๐Ÿ

CLE: Mitchell 34 p, Levert 16 p, Allen 10 p + 14 r

CHI: White 18 p, Vucevic 17 p + 10 r, Lavine 17 p

——————————————

๐๐ซ๐จ๐จ๐ค๐ฅ๐ฒ๐ง ๐๐ž๐ญ๐ฌ – ๐Œ๐ข๐š๐ฆ๐ข ๐‡๐ž๐š๐ญ ๐Ÿ—๐Ÿ“-๐Ÿ—๐Ÿ” ๐.๐ญ.๐ฌ.

BKN: Mikal Bridges 26 p, C.Thomas 23 p

MIA: Butler 31 p, Herro 29 p + 11 r, Adebayo 11 p + 20 r

——————————————

๐“๐จ๐ซ๐จ๐ง๐ญ๐จ ๐‘๐š๐ฉ๐ญ๐จ๐ซ๐ฌ – ๐๐จ๐ฌ๐ญ๐จ๐ง ๐‚๐ž๐ฅ๐ญ๐ข๐œ๐ฌ ๐Ÿ—๐Ÿ”-๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ“

TOR: Barrett 24 p, Quickley 21 p, Barnes 10 p + 13 r

BOS: Holiday e White 22 p, Tatum 19 p + 14 r, Horford 10 p + 11 r

——————————————

๐”๐ญ๐š๐ก ๐‰๐š๐ณ๐ณ – ๐ˆ๐ง๐๐ข๐š๐ง๐š ๐๐š๐œ๐ž๐ซ๐ฌ ๐Ÿ๐Ÿ‘๐Ÿ-๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ“

UTA: Markkanen 32 p + 10 r, Sexton 30 p

IND: Hield e Nembhard 14 p

——————————————

๐‹๐จ๐ฌ ๐€๐ง๐ ๐ž๐ฅ๐ž๐ฌ ๐‹๐š๐ค๐ž๐ซ๐ฌ – ๐Ž๐ค๐ฅ๐š๐ก๐จ๐ฆ๐š ๐‚๐ข๐ญ๐ฒ ๐“๐ก๐ฎ๐ง๐๐ž๐ซ ๐Ÿ๐Ÿ๐Ÿ-๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ“

LAL: Davis 27 p + 15 r, Lebron 27 p

OKC: J.Williams 25 p, Gilgeous-Alexander 24 p

——————————–

CLASSIFICHE CONFERENCE

——————————–

๐„๐€๐’๐“๐„๐‘๐ ๐‚๐Ž๐๐…๐„๐‘๐„๐๐‚๐„

๐ŸŽ๐Ÿ. Boston Celtics (31-9)

๐ŸŽ๐Ÿ. Milwaukee Bucks (28-12)

๐ŸŽ๐Ÿ‘. Philadelphia 76ers (25-13)

๐ŸŽ๐Ÿ’. Cleveland Cavaliers (23-15)

๐ŸŽ๐Ÿ“. Miami Heat (24-16)

๐ŸŽ๐Ÿ”. New York Knicks (23-17)

๐ŸŽ๐Ÿ•. Indiana Pacers (23-17)

๐ŸŽ๐Ÿ–. Orlando Magic (22-18)

๐ŸŽ๐Ÿ—. Chicago Bulls (19-23)

๐Ÿ๐ŸŽ. Brooklyn Nets (16-23)

๐Ÿ๐Ÿ. Atlanta Hawks (16-23)

๐Ÿ๐Ÿ. Toronto Raptors (15-25)

๐Ÿ๐Ÿ‘. Charlotte Hornets (8-29)

๐Ÿ๐Ÿ’. Washington Wizards (7-32)

๐Ÿ๐Ÿ“. Detroit Pistons (4-36)


๐–๐„๐’๐“๐„๐‘๐ ๐‚๐Ž๐๐…๐„๐‘๐„๐๐‚๐„

๐ŸŽ๐Ÿ. Minnesota Timberwolves (28-11)

๐ŸŽ๐Ÿ. Oklahoma City Thunder (27-12)

๐ŸŽ๐Ÿ‘. Denver Nuggets (28-13)

๐ŸŽ๐Ÿ’. Los Angeles Clippers (25-14)

๐ŸŽ๐Ÿ“. Sacramento Kings (23-16)

๐ŸŽ๐Ÿ”. New Orleans Pelicans (24-17)

๐ŸŽ๐Ÿ•. Dallas Mavericks (24-17)

๐ŸŽ๐Ÿ–. Phoenix Suns (21-18)

๐ŸŽ๐Ÿ—. Utah Jazz (22-20)

๐Ÿ๐ŸŽ. Los Angeles Lakers (20-21)

๐Ÿ๐Ÿ .Houston Rockets (19-20)

๐Ÿ๐Ÿ. Golden State Warriors (18-22)

๐Ÿ๐Ÿ‘. Memphis Grizzlies (15-25)

๐Ÿ๐Ÿ’. Portland Trail Blazers (10-29)

๐Ÿ๐Ÿ“. San Antonio Spurs (7-32)

————————–

LEGENDA

————————–

(๐–-๐‹): fra parentesi nelle partite nelle classifiche, dopo il nome delle squadre il record vinte perse nella stagione;

๐ฉ: Punti realizzati;

๐ซ: Rimbalzi catturati;

๐š: Assist serviti

๐ฌ๐ญ๐ฉ: Stoppate date

Autore

  • Daniele De Santis

    Nba, un amore a prima vista sin da ragazzinoโ€ฆ il poco basket dal vivo dalle sue parti sopperito da โ€œdivoratoreโ€ di tabellini e notizie sui giornali, radio e tv fino ai giorni nostri grazie al web. Con breve esperienza da addetto stampa nella pallavolo femminile e collaboratore di testate giornalistiche, per Passione Basket cura rubriche sulla Nba ed รจ uno dei volti delle nostre โ€œPB Talkings Serie A1โ€ del lunedi sera.

    Visualizza tutti gli articoli

#pubblicitร 
โ€œIn qualitร  di sito Affiliato Amazon
vengono percepite delle commissioni
sugli acquisti idonei"