Quella in programma dal 14 al 18 Febbraio 2024 sarà la 25esima edizione delle Final Eight, un format che è stato adottato a partire dal 2000. Ancora una volta sarà Frecciarossa il main sponsor della manifestazione che si disputerà per il secondo anno consecutivo al Palasport Olimpico di Torino.

Andiamo a scoprire quindi quali sono le squadre qualificate che si contenderanno questo ambito trofeo nazionale e quale è stato il loro percorso di qualificazione.


Final Eight Coppa Italia 2024: le 8 squadre qualificate

Per determinare le otto squadre qualificate alla Final Eight di Coppa Italia e stabilire gli accoppiamenti, il regolamento prevede che sia presa come riferimento la classifica del girone di andata del campionato italiano di Serie A1 . Trattandosi quest’ultimo di un torneo a 16 squadre, il girone di andata è composto da 15 giornate, per cui bisognerà prendere riferimento le prime otto squadre in classifica al termine della quindicesima giornata. Ecco quindi quella che è stata la classifica al termine del girone d’andata:


Final Eight Coppa Italia 2024: gli accoppiamenti

Stabilite le otto squadre qualificate, cioè le prime otto in classifica al termine del girone di andata, bisogna stabilire il criterio per gli accoppiamenti. Tale criterio è relativo al numero della posizione in classifica all’interno delle prime 8 classificate e più nello specifico segue questo schema: prima vs ottava, seconda vs settima, terza vs sesta, quarta vs quinta.

Dando uno sguardo alla classifica di cui sopra possiamo delineare quelli che sono gli accoppiamenti per le quattro partite del primo turno ad eliminazione diretta:

  • Reyer Venezia – Estra Pistoia
  • Germani Brescia – Ge.Vi. Napoli
  • Virtus Segafredo Bologna – Unahotels Reggio Emilia
  • AX Armani Exchange Milano – Dolomiti Energia Trento

Final Eight Coppa Italia 2024: i roster delle squadre partecipanti

Presentiamo adesso i roster delle otto squadre che prenderanno parte alle Final Eight 2024 di Coppa Italia in programma al Palasport Olimpico di Torino:

REYER VENEZIA

Marco Spissu (play), Andrea De Nicolao (play), Max Heidegger (play/guardia), Davide Casarin (play/guardia), Rayjon Tucker (guardia), Barry Brown jr (guardia), Alex O’Connell (ala), Jordan Parks (ala), Kyle Wiltjer (ala), Jeff Brooks (ala), Aamir Simms (ala/centro) Giga Janelidze (ala/centro), Amedeo Tessitori (centro), Mfiondu Kabengele (centro).


PALLACANESTRO BRESCIA

Semaj Christon (play), Nicolas Tanfoglio (play, guardia), David Cournooh (play/guardia), Amedeo Della Valle (guardia), C.J. Massinburg (guardia), John Petrucelli (guardia/ala), Matteo Porto (guardia/ala), Nicola Akele (ala), Jason Burnell (ala), Kenny Gabriel (ala), Michael Cobbins (centro), Miro Bilan (centro).


VIRTUS BOLOGNA

Bruno Mascolo (play), Daniel Hackett (play), Alessandro Pajola (play), Marco Belinelli (guardia), Iffe Lundberg (guardia), Rihards Lomazs (guardia), Ogjnen Dobirc (guardia/ala), Isaia Cordinier (ala), Awudu Abass (ala), Tornike Shengelia (ala), Leo Menalo (ala), Achille Polonara (ala), Jordan Mickey (ala/centro), Ante Zizic (centro), Bryant Dunston (centro), Devontae Cacok (centro).


OLIMPIA MILANO

Maodo Lo (play), Diego Flaccadori (play), Shabazz Napier (play), Rodney McGruder (guardia), Billy Baron (guardia), Giordano Bortolani (guardia), Devon Hall (guardia), Stefano Tonut (guardia), Shavon Shields (ala), Giampaolo Ricci (ala), Nikola Mirotic (ala), Nicolò Melli (ala/centro), Johannes Voigtmann (ala/centro), Alex Poythress (centro), Kyle Hines (centro), Guglielmo Caruso (centro).


AQUILA BASKET TRENTO

Kamar Baldwin (play), Prentiss Hubb (play/guardia), Toto Forray (play/guardia), Quinn Ellis (play/guardia), Luca Conti (guardia/ala), Davide Alviti (ala), Myles Stephens (ala), Andrejs Grazulis (ala), Mattia Udom (ala), Paul Biligha (centro), Derek Cooke (centro).


PALLACANESTRO REGGIANA

Lorenzo Uglietti (play), Briante Weber (play), Alessandro Cipolla (play), Michele Vitali (guardia), Langston Galloway (guardia), Jamar Smith (guardia), Sasha Grant (ala), Kevin Hervey (ala), Matteo Chillo (ala/centro), Darion Atkins (centro), Mouhamed Faye (centro).


NAPOLI BASKET

Tyler Ennis (play), Giovanni De Nicolao (play), Justin Jaworski (play/guardia), Jacob Pullen (guardia), Markel Brown (guardia), Stefano Saccoccia (guardia), Michal Sokolowski (ala), Alessandro Lever (ala), Michele Ebeling (ala), Sergio Grassi (ala), Tomislav Zubcic (ala), Tariq Owens (centro), Moussa Bamba (centro), Dut Biar Mabor (centro).


PISTOIA BASKET

Gianluca Della Rosa (play), Charlie Moore (play/guardia), Payton Willis (guardia), Gerry Blakes (guardia), Lorenzo Saccaggi (play), Jordon Varnado (ala), Carl Wheatle (ala), Ryan Hawkins (ala), Derek Ogbeide (centro), Angelo Del Chiaro (centro).


Final Eight Coppa Italia 2024: il programma e la formula

Le Final Eight di Coppa Italia 2024 come nella passata edizione si giocheranno al Palasport Olimpico di Torino ed avranno inizio Mercoledi 14 Febbraio per poi terminare Domenica 18 Febbraio con la Finalissima.

La gara d’esordio è prevista per Mercoledi 14 Febbraio alle ore 18.00 e sarà l’Olimpia Milano ad inaugurare la manifestazione contro la Dolomiti Energia Trento. Più tardi, alle ore 20.45, la seconda gara fra Reyer Venezia e l’Estra Pistoia. Le vincenti di queste due gare si incontreranno nella Semifinale in programma Sabato 17 Febbraio alle ore 18.00.

Le altre due partite sono invece in programma per Giovedi 15 Febbraio: alle ore 18.00 scenderanno in campo la Virtus Bologna contro la Unahotels Reggio Emilia, mentre alle ore 20.45 sarà la volta dei campioni in carica della Germani Brescia che sfideranno la Ge.Vi. Napoli. Le vincenti di queste due partite si sfideranno in Semifinale nella giornata di Sabato 17 Febbraio alle ore 20.45.

La Finalissima si disputerà invece Domenica 18 Febbraio alle ore 18.00.

Tutte le partite saranno in gara secca ad eliminazione diretta, con overtime in caso di parità al termine dei tempi regolamentari.


Final Eight Coppa Italia 2024: dove guardarla in tv

Tutte le partite delle Final Eigh di Coppa Italia saranno trasmesse in chiaro sui canali Dmax e Nove, oltre che su Eurosport 2 e Dazn.


La Location: il Palasport Olimpico di Torino

© Di Rap57 – Opera propria, CC BY-SA 4.0

Il Palasport Olimpico (o Inalpi Arena) di Torino è stato costruito fra il 2003 ed il 2005 in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006 dove per l’occasione fu teatro del torneo di hockey su ghiaccio. Vanta una capienza di oltre 15.500 posti a sedere ed è alla seconda esperienza con manifestazioni relative al basket; la prima proprio la scorsa stagione in occasione delle Final Eight 2023.

ACQUISTA I BIGLIETTI PER LE FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA 2024


Final Eight Coppa Italia 2024: le quote dei bookmakers

Andiamo infine a scoprire quali sono le quote di apertura per capire anche quali sono le squadre maggiormente accreditate alla vittoria finale secondo i bookmakers. Prendiamo come riferimento le quote di Eurobet, aggiornate alla data dell’uscita di questo articolo (23 Gennaio 2024). Per controllare le quote aggiornate puoi consultare direttamente la pagina del bookmaker da questo link.


Albo d’oro delle Final Eight di Coppa Italia

Dopo esserci addentrati nei dettagli della manifestazione, andiamo a conoscere meglio questo torneo con qualche riferimento storico.

La Coppa Italia di basket intatti è una competizione che esiste dal 1968, ma solo nel 2000 ha assunto il format di Final Eight (in precedenza Final Four). Vediamo quindi quali sono tutte le squadre che hanno vinto la Coppa Italia da quando è stato introdotto il nuovo format delle Final Eight:


2000 (al PalaPentimele di Reggio Calabria)

Pallacanestro Treviso [finale vs Virtus Bologna]


2001 (al PalaGrassi di Forlì)

Virtus Bologna [finale vs Victoria Libertas Pesaro]


2002 (al PalaGrassi di Forlì)

Virtus Bologna [finale vs Mens Sana Siena]


2003 (al PalaGrassi di Forlì)

Pallacanestro Treviso [finale vs Pallacanestro Cantù]


2004 (al PalaGrassi di Forlì)

Pallacanestro Treviso [finale vs Victoria Libertas Pesaro]


2005 (al PalaGrassi di Forlì)

Pallacanestro Treviso [finale vs Pallacanestro Reggiana]

2006 (al PalaGrassi di Forlì)


Basket Napoli [finale vs Virtus Roma]

2007 (al Futurshow di Casalecchio di Reno)


Pallacanestro Treviso [finale vs Virtus Bologna]

2008 (al Futurshow di Casalecchio di Reno)

Scandone Avellino [finale vs Virtus Bologna]


2009 (al Futurshow di Casalecchio di Reno)

Mens Sana Siena [finale vs Virtus Bologna]


2010 (al PalaDelMauro di Avellino)

Mens Sana Siena [finale vs Virtus Bologna]


2011 (al Palasport Olimpico di Torino)

Mens Sana Siena [finale vs Pallacanestro Cantù]


2012 (al Palasport Olimpico di Torino)

Mens Sana Siena (revocato)


2013 (al Mediolanum Forum di Assago)

Mens Sana Siena (revocato)


2014 (al Mediolanum Forum di Assago)

Dinamo Sassari [finale vs Mens Sana Siena]


2015 (al PalaDesio di Desio)

Dinamo Sassari [finale vs Olimpia Milano]


2016 (al Mediolanum Forum di Assago)

Olimpia Milano [finale vs Scandone Avellino]


2017 (al Rimini Fiera di Rimini)

Olimpia Milano [finale vs Dinamo Sassari]


2018 (al Nelson Mandela Forum di Firenze)

Auxilium Torino [finale vs Leonessa Brescia]


2019 (al Nelson Mandela Forum di Firenze)

Vanoli Cremona [finale vs New Basket Brindisi]


2020 (alla Vitrifrigo Arena di Pesaro)

Reyer Venezia [finale vs New Basket Brindisi]


2021 (al Mediolanum Forum di Assago)

Olimpia Milano [finale vs Victoria Libertas Pesaro]


2022 (alla Vitrifrigo Arena di Pesaro)

Olimpia Milano [finale vs Bertram Tortona]


2023 (al Palasport Olimpico di Torino)

Germani Brescia [finale vs Virtus Bologna]


Classifica coppe Italia vinte

Chiudiamo questa breve guida andando quindi a stilare la classifica per numero di edizioni vinte per squadra, indicando sia il totale di tutte le edizioni dal 1968, sia considerando solo il periodo da quando sono state introdotte le Final Eight (dal 2000 in poi) indicando il numero di Final Eight vinte all’interno delle parentesi.

  • Pallacanestro Treviso 8 (5)
  • Olimpia Milano 8 (4)
  • Virtus Bologna 8 (2)
  • Pallacanestro Varese 4 (0)
  • Men Sana Siena 3 (3)
  • Dinamo Sassari 2 (2)
  • Victoria Libertas Pesaro 2 (0)
  • Scandone Avellino 1 (1)
  • Germani Brescia 1 (1)
  • Auxilium Torino 1 (1)
  • Basket Napoli 1 (1)
  • Vanoli Cremona 1 (1)
  • Reyer Venezia 1 (1)
  • Fortitudo Bologna 1 (0)
  • Partenope 1 (0)
  • Juve Caserta 1 (0)
  • Scaligera Verona 1 (0)

Autore

  • Luca Siano

    L’admin del sito web e l’ideatore del “progetto” Passione Basket promotore di diverse iniziative sui gruppi privati e coordinatore generale di tutte le attività. Grande appassionato di basket, con un debole (serio) per la Virtus Bologna!

    Visualizza tutti gli articoli