I Cavs hanno perso una sola volta nelle ultime 16 gare, agguantando il secondo posto ad Est. Pur potendo contare ora sull’intera rosa al completo dopo i rientri di Mobley e Garland, il leader di coach Bikerstaff rimane sempre Donovan Mitchell: l’ex Utah Jazz nella trasferta a Washington segna 14 punti nell’ultimo quarto, di cui 11 negli ultimi 6 minuti, conquistando un successo più sudato del previsto (106-114).

Mai sotto il 52% dal campo nelle ultime 6 gare, Mitchell piazza anche il secondo “quarantello” delle ultime 5 partite (dopo i 45 con Detroit) e chiude con 40 punti, 14/25 dal campo, 8 rimbalzi, 5 assist, 1 palla recuperata e 7/7 ai liberi.

Autore

  • Daniele De Santis

    Nba, un amore a prima vista sin da ragazzino… il poco basket dal vivo dalle sue parti sopperito da “divoratore” di tabellini e notizie sui giornali, radio e tv fino ai giorni nostri grazie al web. Con breve esperienza da addetto stampa nella pallavolo femminile e collaboratore di testate giornalistiche, per Passione Basket cura rubriche sulla Nba ed è uno dei volti delle nostre “PB Talkings Serie A1” del lunedi sera.

    Visualizza tutti gli articoli